AAA Curriculum Vitae, istruzioni per l’uso!

Curriculum Vitae

Quali caratteristiche deve avere un buon Curriculum Vitae per essere professionale ed efficace?

Innanzitutto dev’essere sempre accompagnato da una “Lettera di Presentazione” che lo precede e che spiega in maniera breve ma efficace, quello che scriverete in seguito.

Iniziate con il trascrivere i vostri dati anagrafici: nome, cognome, recapito telefonico, e-mail, website (se ne avete uno), sesso, data di nascita e nazionalità. Inserite una foto che non sia troppo elaborata o ritoccata con photoshop ma neanche una di quelle nella quale siete trascurati. La foto deve essere seria e sobria. Descrivete in poche righe per quale posizione intendete concorrere e  le vostre esperienze professionali.

Queste ultime devono seguire l’ordine cronologico dalla più recente alla meno recente. Descrivete le principali attività  e responsabilità ricoperte (sopratutto se avevate avuto incarichi non strettamente inerenti alla vostra mansione ma importanti per il ruolo lavorativo per il quale vi state candidando). Inserite nome, recapito telefonico  ed indirizzo dell’azienda. Vorrei ricordarvi inoltre, che il Curriculum Vitae ha il valore di una Certificazione vera e propria e che come tale le dichiarazioni in esso contenute devono essere “reali” e “verificabili” poichè la “falsa dichiarazione” è punibile ai sensi dell’art. 47, D.P.R. 445/2000  con  la perdita dei benefici eventualmente conseguiti (art.76, D.P.R. 445/2000). Fate bene ad  accentuare le vostre abilità e competenze esaltando quelle inerenti al lavoro che svolgerete ma senza mentire. Trasparenza, sincerità ed onestà sono gli ingredienti  fondamentali per instaurare un rapporto lavorativo fra persone adulte che perduri nel tempo e che dia innumerevoli soddisfazioni. L’onestà è una virtù che pochi possiedono ma che paga sempre. Bugia,  menzogne ed ambiguità  invece, hanno le “gambe corte” e distruggono qualunque tipo di rapporto lavorativo e non.

Adesso includete una sezione dedicata all’ “Istruzione e Formazione”.

Trascrivete i titoli di studio e professionali inerenti al ruolo per il quale state concorrendo. In ordine cronologico dal più recente al meno recente con votazione conseguita, indirizzo e recapito dell’Istituto e/o Università insieme a  riconoscimento del titolo (es. Laurea Magistrale, Diploma, attestato di qualifica professionale, certificato di frequenza).

Adesso passate alle sezione: “Competenze Personali”che includono:

  • Lingua madre: specificare la vostra lingua madre (es. italiana).

  • Conoscenze Linguistiche: specificate quali lingue conoscete  ed  il livello di conoscenza acquisito per ciascuna di essa riguardo: ascolto, lettura e scrittura. Se utilizzare il Curriculum Europass 2013-14, aiutatevi leggendo il “Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue”, utile per  l’autovalutazione ed inserite i codici in esso contenuto (es. inglese, scritto livello B2, parlato B2, letto B1, etc). Se queste sono associate ad un titolo di studio, specificate il tipo di titolo (Diploma, Corso Professionale, attestato di frequenza, etc) durata del corso, nome ed indirizzo dell’Istituto-Scuola che ve lo ha conferito.

  • Competenze informatiche: specificare quali Sistemi Operativi e applicativi sapete usare ed il  livello di conoscenza  raggiunto per ciascuno di esso (es. Sistema Operativo Windows 7 starter: livello buono. Utilizzo Pacchetto Office: livello buono) e se  possedete un titolo di studio al riguardo . In caso contrario specificate in quale maniere avete acquisito tali conoscenze.

  • Conoscenze comunicative, relazionali, gestionali, organizzative e professionali acquisite. Specificare  in quale contesto sono state acquisite (es.: durante esperienze di lavoro, tirocinio, stage, volontariato, etc).

  • Possedete una Patente di Guida? Bene, specificate la tipologia di patente/i ( es. patente B) e se siete automuniti (per ricoprire alcune posizioni richiedono soggetti automuniti o con particolari tipologie di patenti).

  • Se assieme al Cv intendete allegare documenti, elencate quali, es.: lettera di presentazione, fotocopia documento d’identità, attestati vari (specificando ogni singolo attestato).

Ultima cosa, ma non meno importante, non dimenticate di autorizzare  il vostro consenso al “Trattamento dei dati personali” ai sensi del D.lgs 196/2003,  apposto a fine  pagina datato e firmato con allegato la fotocopia di un documento d’identità. Molte aziende potrebbero cestinare il vostro Cv per questo, in assenza  del vostro consenso infatti, non possono verificare quanto dichiarato.

Augurandovi una buona ed entusiasta ricerca del lavoro, vi auguro buona navigazione.

Leggi anche…

Download Curriculum e Lettera di Presentazione

Good luck my friends,

remember…

the future waiting for you!

                                                       

Condividimi sui Social...Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Email this to someone
email